L'azienda privata di gestione dei rifiuti utilizza un software di pianificazione intelligente nella regione meridionale

Gestione del flusso di materiali: REMONDIS ottimizza i flussi di rifiuti con la soluzione gts

L'obiettivo della gestione dell'elettricità è quello di pianificare in modo intelligente le risorse disponibili, dai flussi di rifiuti al parco veicoli fino alle quote degli impianti di riciclaggio. Per raggiungere questo obiettivo, l'azienda privata di gestione dei rifiuti REMONDIS si è rivolta a gts per il supporto informatico.
Il loro software appositamente sviluppato ottimizza i processi sulla base di algoritmi intelligenti e porta a risultati di pianificazione in pochi minuti.

REMONDIS è uno dei principali fornitori internazionali di servizi per il riciclaggio, il servizio e l'acqua con circa 800 sedi in oltre 30 paesi. L'azienda privata di gestione dei rifiuti raccoglie, ricicla e commercializza ogni anno circa 30 milioni di tonnellate di materiali riciclabili. Nell'ambito della gestione del flusso di materiali, le unità operative di REMONDIS raccolgono i rifiuti dei clienti industriali e commerciali e li trasportano in impianti propri o esterni per l'ulteriore lavorazione e il riciclaggio. Negli ultimi anni, tuttavia, la catena di approvvigionamento e raccolta nella regione meridionale è diventata sempre più complessa: Invece di sei sedi, cinque impianti e qualche qualità di materiale, ora ci sono circa 50 filiali operative, nonché numerosi impianti di riciclaggio e tipi di rifiuti da riciclare.

Affrontare le sfide organizzative

Come risultato di questa crescita, l'assegnazione dei flussi di rifiuti è ora associata a una quantità considerevolmente maggiore di lavoro e programmazione. Invece dell'assegnazione manuale, era necessario un supporto digitale per affrontare le sfide organizzative. Questo include la creazione, l'espansione e il mantenimento di una rete logistica e di impianti. Nell'ambito di partnership di consegna e accettazione con diversi impianti di lavorazione e riciclaggio, sono state concordate delle quote relative alle qualità dei materiali, alle quantità da consegnare e ai prezzi associati al riciclaggio. REMONDIS mira a trovare l'opzione di gestione più ottimale dal punto di vista dei costi durante la fase di pianificazione. L'obiettivo è quello di trasportare i flussi di materiale dalle filiali agli impianti nel modo più economico possibile e nel rispetto delle quote.

Algoritmi intelligenti per la distribuzione ottimale dei flussi di rifiuti

Nella sua ricerca di supporto IT, REMONDIS ha trovato quello che cercava presso gts: Insieme, l'azienda privata di gestione dei rifiuti e il fornitore di software hanno sviluppato un software basato sul web che è in uso dall'autunno 2020. I dati sul fabbisogno di gestione dei rifiuti vengono importati automaticamente nel software dal sistema ERP. Sulla base di algoritmi intelligenti, il software calcola poi la pianificazione e l'assegnazione ottimale dei flussi di materiale. I parametri importanti includono il livello dei costi di smaltimento, la natura e la quantità del materiale da smaltire, e la variazione stagionale della quantità di rifiuti generati.  Su questa base, il sistema calcola l'impianto di riciclaggio ottimale per il rispettivo tipo di rifiuti, tenendo conto delle capacità disponibili e dei costi. A questo si aggiungono i costi per le aziende di trasporto esterne e l'utilizzo del parco veicoli dell'azienda.

Pianificazione giorno per giorno per un uso efficiente delle risorse

REMONDIS può vedere a colpo d'occhio lo stato attuale dei costi e dell'adempimento delle quote tramite il sistema di reporting. Per garantire il rispetto delle quote concordate, il software gts calcola le quantità di rifiuti previste dalle filiali, la distanza dalla rispettiva filiale all'impianto di riciclaggio e i costi di trasporto e smaltimento. Calcolati fino al rispettivo periodo di pianificazione, vengono prodotti piani settimanali che sono precisi al giorno e forniscono informazioni su quanti camion devono viaggiare da quale filiale a quale impianto di smaltimento con quale tipo di rifiuti in quale giorno.

"Il nostro obiettivo era quello di rendere i processi di gestione del flusso di materiale più efficienti con le risorse disponibili. Ora abbiamo uno strumento che funziona in modo rapido e affidabile dal punto di vista della distribuzione ottimale dei costi. Il più grande vantaggio per noi è che siamo in grado di elaborare le masse di dati", riassume Jochen Schulz, responsabile del Material Flow Management nella regione meridionale. Anche altre regioni di REMONDIS sono già interessate: La regione orientale sarà la prossima ad implementare la soluzione gts nel suo material flow management.

Gestione del flusso di materiali: REMONDIS ottimizza i flussi di rifiuti con la soluzione gts - gts systems

gts utilizza i cookie per personalizzare la tua visita a gts-systems.com. Utilizzando il sito web, si acconsente all'uso dei cookie.