Supporto

GTS-Supporto

Contatta

Avete delle domande?
Siamo felici di aiutarvi.

phone. +49 241 609595 00
email. info@gts-systems.de

Informazioni su Covid-19

Vorremmo darvi un rapido aggiornamento dal punto di vista di gts sulle circostanze in rapido cambiamento relative all'epidemia mondiale del virus Corona (Covid-19).

Nonostante le attuali restrizioni relative a Corona, vorremmo confermare che tutte le attività di gts sono operative e che continuiamo a sostenere e servire le nostre relazioni ovunque sia possibile.

Supporto via TeamViewer

A volte aiuta accedere al tuo sistema (Windows) per analizzare il problema. Per scaricare Teamviewer Quicksupport clicca sul seguente link.

Per favore, esegui l'applicazione e poi dacci il tuo ID per telefono.

FAQ

Nella pianificazione dei percorsi o nell'ottimizzazione dei percorsi, si tratta di pianificare gli ordini o i trasporti esistenti per un periodo stabilito in una sequenza ottimale, tenendo conto dei costi e dei chilometri per i veicoli dati.

Questa ottimizzazione tiene conto non solo dei costi e del percorso, ma anche delle capacità dei veicoli e dei tempi di consegna dei clienti.
L'ottimizzazione può essere adattata con precisione alle vostre esigenze utilizzando diversi parametri.

Avete dei tour che si ripetono regolarmente? Allora la pianificazione strategica dei tour è quello che fa per voi.
Aziende come panetterie o macellerie che consegnano alle loro filiali su base giornaliera non devono ripianificare i loro tour ogni giorno. Si continua a copiare i tour finché non c'è un cambiamento (la filiale viene chiusa o riaperta). Solo allora viene avviata una nuova pianificazione una volta.

Naturalmente c'è la possibilità di riflettere circostanze diverse in scenari o di aggiungere un ramo fittizio per vedere se questo è compatibile con la pianificazione attuale senza interrompere i tour già pianificati.

Einer Ihrer Fahrzeuge muss mittags in die Werkstatt und kann nur bis maximal 12:00 Uhr verplant werden? Kein Problem! Sie können am Fahrzeug selbst über Ausfallzeiten genau definieren, wann Ihr Fahrzeug nicht zur Verfügung steht. Dieses wird dann nur in den Zeiten außerhalb der Ausfallzeit berücksichtigt.

I tempi di inattività possono essere importati o creati manualmente.

 

 

Inoltre, ci sono tempi di guida e di pausa specifici per il tipo di veicolo.

 

 

Oppure orari di visita a domicilio specifici per il veicolo e orari di guida regolari.

 

Questo non è un problema se pianifichi i tuoi tour dalla finestra di pianificazione. Basta portare il veicolo con il tour fuori dalla finestra di pianificazione e nessun altro ordine sarà pianificato lì.

I tempi di servizio possono essere memorizzati con il cliente, ma anche con gli ordini stessi. Questi possono essere importati o creati manualmente. C'è una scheda separata nelle finestre di dialogo per questo.

L'intero sistema gira su un server sotto un sistema operativo Windows. I seguenti componenti sono gestiti su questo server:

•    Database Oracle: TransIT lavora con un database Oracle Express come standard, che può essere utilizzato senza costi di licenza. 
•  Se necessario, un'interfaccia: Interfaccia telematica TransIT 
•    Clienti TransIT: TransIT può essere messo a disposizione degli utenti tramite una soluzione di terminal server (per esempio Citrix o Windows Server) o può essere installato localmente nella sede dell'utente insieme a un instant client. I client su cui gira TransIT funzionano sotto Windows 7, 8 o 10 e dovrebbero essere dotati di almeno 4 GB di memoria principale e processori dual-core. 

Il server TransIT dovrebbe avere almeno 16 GB di RAM, una CPU moderna con 4 core e almeno 100 GB di spazio libero sul disco rigido per l'installazione. Una macchina virtuale equivalente può anche essere usata come server TransIT. 


I client e il server devono essere collegati tra loro tramite una LAN veloce. Una connessione internet potente è necessaria per accedere al server di mappe GTS. 

Nel caso in cui i dati da Microsoft Excel o Microsoft Access debbano essere importati in TransIT, deve essere disponibile una licenza corrispondente per il software Microsoft.

 

Gli ordini, gli ordini permanenti, i depositi, i veicoli, gli autisti, i giri quadro, i giri e i clienti possono essere importati tramite Excel, Access o un file csv. Vi forniamo dei modelli che permettono una facile importazione.

Le interfacce con i sistemi principali sono possibili, ma devono essere discusse e pianificate in dettaglio.
Le interfacce verso i dispositivi di navigazione TomTom o un'applicazione sviluppata da noi sono facili da implementare.

 

Si crea un ordine e si stabilisce con il cliente in quale periodo deve essere evaso. Avete poi la possibilità di far elaborare a TransIT delle proposte di pianificazione utilizzando il menu degli ordini e lavorando con il cliente per trovare un tempo.

 

Sì. TransIT offre la possibilità di creare dei giri quadro utilizzando dei codici postali o dei clienti. I veicoli e i giorni di traffico possono essere assegnati a questi tour quadro. Quando questo tour generale viene creato, tutti gli ordini correlati nel periodo sono programmati per un tour.

Chiamaci dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 17:30 al numero 0049 (0) 241 6095950 14 o mandaci una mail a support@gts-systems.de

No, certo che no. Per esempio, segna tutti gli ordini che vuoi cambiare nella lista degli ordini. Poi clicca con il tasto destro del mouse e seleziona "Cambia valori" nel menu. Qui puoi cambiare vari valori per uno o più ordini senza aprire ogni ordine singolarmente.

 

Sotto il file "Amministrazione utente", puoi, per esempio, creare una copia dell'account utente esistente di un collega in modo che il nuovo collega abbia gli stessi diritti degli altri. Poi cambia il nome e assegna una password unica. In questa finestra di dialogo puoi memorizzare la lingua per un utente e assegnare vari diritti (autorizzazione di scrittura, autorizzazione di lettura, autorizzazione di esecuzione).

Nel dialogo del veicolo c'è la possibilità di creare visite a domicilio. Questo ti permette di specificare quando il veicolo deve tornare a casa.

Nel caso in cui ci siano ancora ordini aperti dopo un'ottimizzazione o un'ottimizzazione fallisca immediatamente, ti consigliamo di dare un'occhiata più da vicino agli ordini. I veicoli hanno ancora tempo e capacità?

 

Il modo migliore per verificarlo è guardare la lista dei tour, più precisamente la durata del tour e l'occupazione.

 

Poi controlla le qualifiche degli ordini e confrontale con le qualifiche dei veicoli.

 

Poi controlla i tempi degli ordini (tempi di servizio, primo e ultimo arrivo e durata fissa e/o variabile). I tempi corrispondono al periodo di pianificazione? I tempi di servizio sono inseriti in modo errato o i periodi degli ordini superano i tempi del veicolo?

 

Inoltre, bisogna controllare se le capacità (peso, metri di carico, volume) sono in una gamma ragionevole e possono essere caricate da un veicolo.

È possibile applicare un filtro nelle liste di oggetti. Puoi filtrare secondo tutti i criteri che sono visualizzati nell'elenco degli oggetti. Se non sei sicuro del nome, per esempio, usa un * come carattere jolly.